Giada De Laurentiis sul dolore di perdere il suo amato fratello minore a causa del cancro della pelle

Ultime notizie Giada De Laurentiis sul dolore di perdere il suo amato fratello minore per un cancro della pelle su Fabiosa

Perdere una persona cara a causa del cancro è sempre difficile, ma è particolarmente difficile quando sono giovani e succede velocemente e inaspettatamente. Giada De Laurentiis, una famosa chef e autrice di libri di cucina, ha perso suo fratello minore cancro della pelle e ora sta cercando di impedire ad altri di vivere la stessa dolorosa esperienza.



LEGGI ANCHE: Il cancro è subdolo: 7 luoghi inaspettati che le persone spesso ignorano durante i controlli per il cancro della pelle



Come è successo

Giada e suo fratello minore, Dino, erano migliori amici. Vivevano l'uno accanto all'altro e parlavano tutti i giorni. Dino condivideva la passione per la cucina di sua sorella, ei due si riunivano per cucinare.



Quando Dino aveva 29 anni, lui e la sua famiglia ricevettero una notizia sconvolgente: aveva un cancro della pelle - stadio 4 melanoma - ed era terminale. È iniziato come una talpa al centro della schiena - un posto che di solito non vedi allo specchio, quindi Dino non se ne accorge da molto tempo.

Sebbene il cancro fosse allo stadio 4, Giada aveva la ferma convinzione che il trattamento di suo fratello avrebbe funzionato e lui sarebbe riuscito a sopravvivere, ma non lo fece. Dino è morto nel 2003, all'età di 30 anni.



LEGGI ANCHE: Ewan McGregor e altre 5 celebrità sopravvissute al cancro della pelle

Trasformare il dolore in potere

Giada era assolutamente sconvolta quando ha perso il suo amato fratello. La cosa più difficile di tutte è stata la consapevolezza che avrebbe potuto essere evitato se avesse controllato la sua pelle e trovato quel neo prima.

Il dolore era insopportabile, ma la perdita del fratello ha aiutato il famoso ospite a capire che la vita è finita e non dovrebbe mai essere data per scontata. Lei disse Persone in un'intervista del 2018:

Mi piace sfruttare al massimo ogni secondo che ho. Tredici anni fa mio fratello, che aveva due anni meno di me e al quale ero molto legato, morì di cancro. Ho capito che la vita è fugace e può essere portata via in qualsiasi momento.

L'obiettivo di Giada è diffondere la consapevolezza sul cancro che ha tolto la vita a suo fratello. È coinvolta con enti di beneficenza contro il cancro Resistere al cancro e alla Melanoma Research Alliance. In collaborazione con questi due enti di beneficenza, ha prodotto un PSA che esorta le persone a prendere misure di prevenzione adeguate e controllare regolarmente la loro pelle. Dice nel video:

Indosso regolarmente la protezione solare, non importa cosa. E controllo regolarmente il mio corpo. Queste sono le due cose più importanti, perché se mio fratello avesse controllato la sua pelle e il suo corpo, avrebbe visto che qualcosa non andava.

Quindi, ricorda alle persone che il melanoma può iniziare in luoghi apparentemente improbabili, come sul cuoio capelluto , sotto le unghie , e persino negli occhi (il melanoma può comparire anche sui piedi, come DWTS la star Witney Carson ha imparato in prima persona ).

Continua così, Giada! Aumentare la consapevolezza sul cancro è qualcosa che tutte le celebrità dovrebbero fare e niente trasmette il messaggio meglio dell'esperienza personale.

LEGGI ANCHE: Il presentatore e presentatore televisivo Piers Morgan viene salvato dal cancro da uno spettatore, uno specialista del melanoma che ha notato una macchia sul petto

Messaggi Popolari